Africa è arrivato da noi nell’estate del 2016, quando aveva circa 3 anni, con una zampetta fratturata. La sua dolcezza conquistò subito tutti, al punto tale da farci sperare che avrebbe trovato facilmente una famiglia. Poco a poco, purtroppo, abbiamo dovuto fare i conti con i pregiudizi legati al colore nero del suo pelo. Oggi il suo musino nero si è infarinato ma noi non perdiamo la speranza che arrivi la persona giusta per questo eterno cucciolone. Si preferisce un’adozione come figlio unico. Oppure un’adozione a distanza da parte di qualcuno disposto a venire in canile a regalare ad Africa qualche ora in libertà.